Come scegliere l'olio essenziale giusto

Il Natale è alle porte e ancora non hai pensato ai regali? Coraggio! C'è ancora qualche giorno per correre ai ripari e scegliere il pensiero giusto!

Una bella idea quest'anno è regalare un olio essenziale "personalizzato" insieme ad un diffusore di essenze, un oggetto che ho scoperto qualche anno fa e non ho più lasciato, infatti basta qualche goccia di olio essenziale nel diffusore per avere per ore un inebriante profumo in tutto l'ambiente e creare così l'atmosfera giusta e confortevole durante un tè con le amiche o un dopo cena sul divano davanti ad un bel film, per una chiacchiera davanti ad una tisana calda prima di andare a dormire o mentre si studia e si lavora!

L'Aromaterapia: come funziona

In base all'olio essenziale scelto si avranno effetti diversi sul sistema limbico, il cosidetto cervello emotivo, che viene raggiunto attraverso il nervo olfattivo ed è il luogo in cui il profumo ha la sua azione. Il lobo limbico è in grado di stimolare direttamente l'ipotalamo che a sua volta va ad attivare una risposta ormonale mirata anche alla regolazione del tono dell'umore.


Molti studi sono stati condotti a riguardo, ma mentre l'utilizzo degli oli essenziali in campo farmacologico sembra stia dando già delle belle soddisfazioni, sull'aromaterapia "sensoriale" c'è ancora molto da scoprire.

Ma come sceglierlo? Semplicissimo! Ho preparato una selezione di quattro oli essenziali per regalare quello giusto alla persona giusta!




Olio essenziale di rosa

Estratto dalla rosa damascena, romantico e confortevole, il profumo di questo olio essenziale infonde calma e pazienza


Olio essenziale di Neroli


Dai fiori dell'arancio amaro una profumazione dolcemente agrumata, per eccellenza il profumo della felicità che mette subito il buonumore



Olio essenziale di lavanda


Candele accese, una tazza di tisana calda tra le mani, una coperta morbida ed il profumo di lavanda... l'atmosfera perfetta per rilassarsi prima di andare a dormire!




Olio essenziale di rosmarino

Se la mattina si fa fatica a carburare questo è l'olio essenziale giusto da vaporizzare nell'ambiente! Risveglia la mente e stimola la concentrazione, per questo è consigliato anche durante lo studio e il lavoro